La Reggina espugna Bisceglie, vittoria e salvezza ad un passo

Bisceglie– La Reggina torna a casa con tre punti nel bottino dopo aver giocato la partita della vita nel campo di Bisceglie. La vittoria doveva essere l’unico risultato per gli amaranto, che con questi tre punti mettono un grande punto esclamativo sulla salvezza.
Nella prima frazione di gioco che si decide tutto; al 20′ Sciamanna mette in rete il pallone dopo un’azione molto bella portata avanti da Armeno. Un minuto dopo un tiro da metà campo di Risolo porta al pareggio i padroni di casa. Al 38′ Pasqualoni su calcio d’angolo si rivela decisivo, saltando più di tutti ed insaccando la palla in rete.
Nel secondo tempo non si vedono grandi emozioni, sono sempre gli amaranto ad avere le occasioni più nitide sottorete, sprecate clamorosamente dal reparto offensivo.
Tre punti che la Reggina si tiene strettissimi, in vista della partita di domenica 22 contro l’ormai retrocessa Akragas.

La classifica aggiornata in zona salvezza:
Catanzaro 40
Bisceglie 38
Reggina 36
Andria 36
Paganese 32
Fondi 26
Akragas 10