Macerata, la terra trema ancora: nuova scossa di terremoto

Una nuova scossa di terremoto nelle Marche. Infatti la notte scorsa una scossa di magnitudo 3.4 e’ stata registrata, poco prima della mezzanotte, alle 23.59, dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ad un chilometro a nord ovest di Pieve Torina, in provincia di Macerata. L’epicentro è stato localizzato ad una profondità di 8 chilometri. Nella stessa zona si sono susseguite altre tre scosse di minore intensità tra le 02.29 e le 05.10.  E’ stesso territorio interessato da giorni dello sciame sismico della scorsa settimana che aveva causato danni in tutta la zona e aveva gettato nel panico e nella paura la popolazione. Il sisma della notte scorsa è stato avvertito anche dagli abitanti.