Napoli. E’ morto Zì Tonino, il più famoso lustrascarpe della città

Napoli piange un altro suo storico personaggio: è morto Zì Tonino, il più celebre lustrascarpe di Napoli. Antonio Vespa, questo era il suo vero nome, nella sua vita ha lucidato le scarpe di tantissime persone, compresi Vip di cui era diventato anche amico. Totò, Vittorio De Sica, Gigi D’Alessio, Gina Lollobrigida, Silvio Berlusconi e Antonio Bassolino: quante scarpe sono passate sotto la sua spazzola. Ogni giorno arrivava da Casoria alla Galleria Umberto I per prestare servizio con la sua scatola di attrezzi che definiva ‘a nennella. Una vita trascorsa per strada, rinverdendo uno dei mestieri più antichi di Napoli.
I funerali avverrano il 10 aprile alle ore 15.45 nella chiesa di San Pietro in via Calabria.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità