Penisola. Masso finisce sotto la macchina che si ribalta: illeso 49enne

Meta di Sorrento. Stava viaggiando a bordo della sua auto in direzione Napoli quando ha perso il controllo della sua vettura che improvvisamente si è ribaltata. Il protagonista di questa vicenda è un automobilista originario di Gragnano, illeso dopo l’incidente stradale che per ore ha paralizzato il traffico lungo la statale sorrentina. L’uomo è un 49enne che viaggiava verso Napoli ma all’altezza di Punta Scutolo, tra Vico Equense e Meta, secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Sorrento a causare l’incidente sarebbe stato un sasso. Secondo i rilievi effettuati un sasso si sarebbe staccato dalla parete rocciosa che si affaccia sulla strada e sarebbe finito sotto la ruota dell’automobile facendola ribaltare. Il conducente non procedeva ad altissima velocità ed è rimasto illeso, infatti è uscito da solo dall’abitacolo. Coinvolti nell’incidente anche una donna ed un bambino in un’ auto che viaggiava in direzione opposta. Fortunatamente solo tanta paura per tutti. Dopo qualche ora la viabilità è tornata regolare.