AttualitàCampaniaUltime Notizie

Pompei. Lo stop al ”giro del cafone” blocca la città, cittadini fanno schiamazzi: filmati




Pompei. L’esperimento cittadino di chiudere Via Roma dalle 20 alle 24 per limitare “il giro del cafone” è risultato fallimentare. Infatti sia Sabato sera sia Domenica sera la città mariana, priva della sua arteria principale, era invasa dal traffico. Inoltre i tipici schiamazzi e rumori si sono presentati oltre mezzanotte, posticipandone l’inizio, e sono continuati fino alle prime ore del mattino. Sui bilanci del weekend è intervenuto Gianluca Machetti, presidente di Confesercenti: «L’ordinanza è stato un esperimento, purtroppo fallito, come era chiaro fin dall’inizio a chi questa città la vive e la conosce, ma forse voleva essere un segnale e lo considero tale». Oggi è previsto un summit per discutere della situazione, in modo da trovare delle soluzioni alternative, come l’installazione di telecamere, il senso unico lungo Via Roma e il prolungamento della zona a traffico limitato oltre mezzanotte. Subito dopo la riapertura della strada i giovani hanno ripreso il cosiddetto rituale “del cafone” e sono stati sia filmati che fotografati. Il tutto è stato raccolto in un dossier che sarà consegnato all’amministrazione comunale e rappresenterà un’ulteriore testimonianza del dramma che vivono i residenti e turisti del centro storico.

Tags
Close

Adblock Attivo

ATTENZIONE: OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template.
Su Online Magazine non troverete:
  • Site Skins (intero sfondo con pubblicità)
  • Banner a comparsa a tutto schermo
  • Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra
  • Video con audio fastidioso
  • Banner che superano le dimensioni standard iAB
  • Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo
  • .
    E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive. Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.
    Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e  scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web
    GRAZIE