Salerno, furto di motocicletta: in manette un rumeno


Durante gli ordinari servizi di controllo del territorio, gli uomini della Polizia di Stato in forza all’Ufficio Prevenzione Generale – Sezione Volanti – nelle prime ore della notte del 23 c.m., hanno arrestato C.D. 44enne di nazionalità rumena, pregiudicato, colto in flagranza nel tentativo di furto di un motociclo parcheggiato nell’area di via Alfonso Carella.- Personale in servizio di volante, transitando in via Alfonso Carella, area di parcheggio adiacente il Grand Hotel Salerno, notava la furtiva azione di un uomo che, non ancora avvedutosi del sopraggiungere degli agenti, continuava ad armeggiare vicino al blocco accensione di un motociclo, dal quale aveva già divelto lo scudo anteriore a protezione dei cavetti, nel chiaro intento di asportarlo. Gli agenti interrompevano la condotta dell’uomo disarmandolo prontamente del coltello utilizzato per compiere l’azione delittuosa. Dopo gli accertamenti di rito, veniva tratto in arresto e trattenuto presso gli uffici della Questura a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per l’udienza di convalida prevista in mattinata presso il Tribunale di Salerno. Il motociclo preso di mira dal ladro veniva restituito al legittimo proprietario. A cura delle competenti articolazioni della Questura è al vaglio la posizione del cittadino rumeno per l’emissione del divieto di ritorno nel comune di Salerno e per l’eventuale espulsione dal territorio nazionale quale cittadino straniero comunitario pericoloso per la sicurezza pubblica.

Total
0
Shares
Previous Article

Napoli, De Luca "Moralmente gli Azzuri hanno già vinto lo scudetto"

Next Article

Malmenava bambina disabile e guardava immagini porno sul pc della scuola: arrestato insegnante di sostegno

Related Posts