Trema la terra nel centro Italia, una nuova scossa registrata nel maceratese

Una scossa di Terremoto di magnitudo 3.4 e’ stata registrata alle 2:00 con epicentro a 2 km da Pieve Torina, in provincia di Macerata. Si tratta della piu’ forte di quattro scosse (considerando solo quelle pari o superiori a magnitudo 2) rilevate dalla mezzanotte nella zona, tra cui un’altra di magnitudo 2.9 all’1:52. Non si segnalano al momento ulteriori danni. Le scosse di Terremoto di ieri con epicentro a Muccia hanno provocato nuovi danni al cimitero di Castelraimondo, che e’ stato ulteriormente transennato nelle parti che potrebbero essere pericolose per l’incolumita’ delle persone. Chiusa in via precauzionale la zona rossa, ma non sono stati registrati danni a persone o a cose. Le strutture gia’ puntellate non hanno subito ulteriori danni, mentre – secondo il Comune – potrebbero essere peggiorate le condizioni delle strutture piu’ gravemente danneggiate. Tutti i sopralluoghi comunque sono rimandati ai prossimi giorni.