Castellammare. Di Martino: ”Le giostrine di via De Gasperi in Villa Comunale”

Le giostre per i bambini in Villa comunale. Un atto concreto da fare appena sarò sindaco. Si può fare iniziando senza spendere un euro, ma solo spostando le giostre che sono state installate erroneamente a via Alcide de Gasperi. Esempio di una cattiva gestione dei soldi pubblici e di un mancato controllo di progetti importanti come sarebbe dovuto accadere con il restyling della passeggiata che va da Marina di Stabia al Miramare. Ma mentre si ridisegna quella zona della città e si recuperano i soldi per restituire al quartiere Cmi il campo giochi della legalità, un semplice atto di buon senso va compiuto come segno di una buona amministrazione di Castellammare. Quelle giostrine, insieme ad altri spazi giochi e per lo sport, saranno installate in Villa per fare giocare i bambini senza che gravare economicamente sui genitori. Sarà chiaro che, poi, delle giostre come del resto degli spazi pubblici dovremo prendercene cura tutti insieme. Ma cominciamo da un piccolo atto per ridare normalità e buon governo a questa città.