Crociera della musica napoletana: al via l’undicesima edizione. Protagonisti Maria Nazionale e Francesco Cicchella

“Crociera della musica napoletana”, l’evento itinerante organizzato da Scoop Travel, in collaborazione con Msc Crociere. L’undicesima edizione della manifestazione si pone l’obiettivo di promuovere la cultura partenopea ed è stata presentata oggi nelle sale del Maschio Angioino di Napoli alla presenza dell’assessore comunale Nino Daniele e dell’organizzatore Francesco Spinosa.
“Sono molto grato agli organizzatori dell’evento – ha dichiarato Daniele – perché portano avanti questa iniziativa da anni, anche quando Napoli era un prodotto difficile da inserire nei circuiti turistici. Oggi è una città che riesce a mobilitare più di un milione di persone per un evento come Maggio dei Monumenti”.
La crociera si svolgerà dal 15 al 22 ottobre 2018 a bordo di Msc Seaview, la nuova nave della flotta Msc Crociere che sarà varata nel prossimo giugno. L’itinerario comprenderà le principali città del bacino mediterraneo da Napoli a Messina, passando per Malta poi Spagna, con Barcellona, la Costa Azzurra, con Marsiglia per poi tornare in Italia, a Genova e Napoli.
“Quest’anno – dice Spinosa – l’evento ha aggiunto le parole “arte e cultura” al logo in modo da sottolineare che la crociera non si limita alla sola canzone napoletana, ma si estende a tutti i campi della produzione artistica e culturale partenopea”. Testimonial di quest’anno è la cantante e attrice partenopea Maria Nazionale affiancata da Francesco Cicchella, vincitore della quinta edizione del programma di Rai 1 “Tale e quale show”. Lo studioso Gennaro De Crescenzo, presidente dell’Associazione Neoborbonica, curerà una serie di incontri pomeridiani. L’idea è di imprimere nei napoletani tre concetti chiave di cui fare tesoro nel presente e nel futuro: orgoglio, memoria e riscatto”.