Elezioni, Castellammare. LeU manda la lista al Prefetto e alla Procura

Castellammare di Stabia. La lista di Liberi e Uguali al vaglio del Prefetto e della Procura. La lotta alla camorra e la legalità rappresentano delle priorità da impugnare con fermezza e decisione. L’ inquinamento economico, i condizionamenti dei poteri forti e criminali e le infiltrazioni nelle amministrazioni locali sono aspetti fondamentali che, da Sindaco, mi impegnerò a contrastare. È finito il tempo degli annunci. Castellammare ha bisogno di risposte e azioni concrete. Per queste ragioni, già stamattina, ho ritenuto prioritario inoltrare la nostra lista – tramite Pec- al Prefetto e alla Procura affinché essa venga vagliata ed esaminata prima delle operazioni di voto. Alle altre forze politiche, lancio un chiaro appello affinché facciano altrettanto. C’è una questione morale importante da difendere e, da parte nostra, non mancheranno mai parole forti per dire che i voti della camorra non si accettano mai.