Eurovision: trionfa l’Israele, Italia quinta

L’ 2018 ha la sua vincitrice, l’Italia quinta al televoto 

LISBONA- Netta Barzilai è la vincitrice dell’Eurovision Song Contest. Con 529 voti ha conquistato sia il pubblico che tutti i Paesi votanti. Il brano “Toy”  sottolinea tutte le problematiche che le ragazze della nuova generazione devono affrontare e ne critica gli attacchi che le stesse giornalmente subiscono. Nel ritornello della canzone Netta mima un pollo e ne fa anche i versi, simbolo di ironia nei confronti delle male lingue. L’Italia con Fabrizio ed Ermal è invece arrivata quinta con 308 punti. Il brano “non mi avete fatto niente” ha conquistato più il televoto a casa che i Paesi votanti. Di fatto è stata solo l’Albania- Paese d’origine di Meta- ha dare il massimo punteggio (12 punti) all’Italia. I due hanno concluso l’avventura a testa alta e con grande orgoglio. Ai microfoni di RAI Uno, hanno però invitato il pubblico italiano ad essere più presente alle prossime edizioni, in quanto le bandiere delle altre nazioni sventolavano molteplici, mentre quelle italiane erano davvero poche. Con la vincita dell’Israeliana Netta, la prossima edizione dell’Eurovision si svolgerà a Gerusalemme.

 

Foto: dal web 


Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità