CronacaCronaca Napoli e ProvinciaUltime Notizie

Napoli, in manette un migrante per rapina


   

Questa mattina gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio prevenzione generale, sezione volanti, hanno arrestato Kalifa Alì, cittadino tunisino 35enne senza fissa dimora, perchè responsabile di rapina in concorso con altra persona, di un telefono cellulare samsung, in danno di un giovane Pakistano, residente a Napoli. I poliziotti, mentre transitavano in Corso Umberto, durante un servizio di prevenzione e repressione dei reati in genere, hanno sentito delle urla, con richiesta di aiuto provenire dalla vicinissima via San Candido. Svoltando immediatamente nella via, dopo pochi metri, hanno visto due persone, una delle quali bloccava l’altra e chiedeva l’intervento della volante.
Le due persone, entrambe straniere, erano la vittima di rapina del cellulare e l’autore della rapina commessa con la complicità di un’altra persona che era scappata. L’autorità giudiziaria, tempestivamente informata dell’accaduto disponeva l’associazione del Kalifa Ali presso la Casa Circondariale di Napoli Poggioreale.

Tags
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>