Scandone Avellino, win or go home: questa sera sfida chiave contro Trento


Alla Sidigas Scandone Avellino non è riuscito il colpo esterno in gara 3. La vittoria della Dolomiti Energia Trentino per 88-80 ha portato la serie sul 2-1 in favore dei ragazzi di Coach Buscaglia. I biancoverdi, nonostante il fattore campo a favore nella serie, sono con le spalle al muro alla vigilia di gara 4, match che potrebbe chiudere la serie definitivamente in un senso o addirittura allungarla sino alla decisiva gara 5. Pino Sacripanti, head coach della Scandone, prova a tracciare la via per tornare al successo:
”È stata una partita strana: Trento ha avuto una fisicità superiore alla nostra, mentre noi abbiamo sbagliato evidentemente qualcosa. Dispiace perché per 30 minuti abbiamo espresso una buona pallacanestro, mostrando grande atletismo ed eseguendo bene i nostri giochi, purtroppo non siamo riusciti a reggere il loro ritmo nell’ultimo periodo. Abbiamo cercato come sempre di ruotare tutti i giocatori: qualcuno ci ha dato qualcosa in meno di ciò che ci aspettavamo, ritrovare il giusto modo di trasmettere grinta ai miei giocatori sarà la chiave di gara 4. Non possiamo più sbagliare nulla”.
Il match n° 4 della serie andrà in scena questa sera alla BLM Group Arena di Trento con palla a due alle ore 20.45; gara visibile su Rai Sport ed Eurosport Player.

Total
0
Shares
Previous Article

Tra Juventus e Verona vince Buffon: l'ultima presenza in bianconero del capitano

Next Article

Playout, la Paganese vede la salvezza: a Fondi termina 2-2

Related Posts