Serie A, trentasettesima giornata: Napoli trionfa contro la Samp tra cori beceri. Benevento, l’ultima casalinga nel segno di Diabatè

La penultima giornata di serie A regala il trionfo alla Juventus del settimo scudetto di fila, arrivato in seguito al pareggio all’Olimpico contro la Roma. Non ce l’ha fatta quindi il Napoli, nonostante la vittoria sulla Sampdoria per 0-2, frutto delle reti di Milik e Albiol. Una partita condita da un atteggiamento orrendo dei tifosi blucerchiati che hanno accompagnato larga parte del match con cori di discriminazione territoriale nei confronti dei napoletani, inneggiando un’eruzione del Vesuvio. Per placare gli animi, dopo la sospensione della partita, è intervenuto il presidente della Doria, Massimo Ferrero, il quale ha avuto un colloquio con i componenti della curva. L’altra campana, il Benevento, già retrocessa, esce tra gli applausi del Vigorito; una scena che il tecnico ospite, Davide Ballardini, ha considerato “uno spot per il calcio italiano”. Gli stregoni hanno premiato l’omaggio dei propri tifosi con una vittoria nell’ultima gara casalinga contro il Genoa, grazie alla marcatuta di Diabatè negli minuti finali. Nelle altre gare, l’Inter cade in casa col Sassuolo, complicando ulteriormente il raggiungimento della quarta piazza, occupata dalla Lazio che strappa solo un punto dall’Ezio Scida contro il Crotone. Pari anche tra Atalanta e Milan, con i rossoneri matematicamente in Europa League. La Fiorentina manca l’aggancio alla Dea in classifica, perdendo tra le mura amiche contro il Cagliari che si toglie dalle zone calde della classifica, rimandando però il discorso salvezza all’ultima giornata. Lotta salvezza che vede coinvolta la Spal, uscita sconfitta dal Torino per 2-1; la compagine ferrarese è ora a pari punti col Crotone e battaglieranno all’ultimo turno per un posto in serie A nella prossima stagione. Ad ottenere un risultato importante, in questo senso, è il Chievo, il quale stende il Bologna al Dall’Ara per 1-2. I clivensi sono ora a pari punti con l’Udinese, vincitrice per 0-1 sull’Hellas.
CLASSIFICA: Juventus 91, Napoli 85, Roma 73, Lazio 72, Inter 69, Milan 60, Atalanta 59, Fiorentina 57, Sampdoria 54, Torino 51, Sassuolo 43, Genoa 41, Bologna 39, Udinese 37, Chievo 37, Cagliari 36, SPAL 35, Crotone 35, Verona 25, Benevento 21.