Castellammare. Allarme degrado in villa: danneggiati i marmi dei bagni pubblici (FOTO)

Castellammare di Stabia. Ancora una volta la villa comunale, inaugurata l’anno scorso, è stata vandalizzata. Questa volta i vandali hanno colpito l’area adiacente ai bagni pubblici. Sono stati ridotti in frantumi le lastre di marmo poggiate su di un muretto, probabilmente il fatto è accaduto questa notte.
La villa comunale che, soprattutto nei weekend, attrae centinaia di persone, è stata oggetto di numerosi atti vandalici negli ultimi mesi. Non è bastata tutta l’opera di sensibilizzazione da parte di associazioni e liberi cittadini che hanno chiesto a gran voce di prendersi cura di quest’opera pubblica, tolta alla città per due anni a causa dei lavori riqualificazione. L’impianto di videosorveglianza installato lungo tutta la villa riuscirà a risalire agli autori di questo ennesimo scempio.
Foto Fabio Ruocco