Castellammare. Grande successo per il Primo ”Città delle Acque in Musica”

Castellammare di Stabia. Si è conclusa venerdì la prima edizione del “Città delle Acque in Musica” un contest canoro che ha visto la partecipazione di 26 giovani provenienti da Castellammare e comuni limitrofi. Un vero e proprio successo per la tre giorni sull’arenile che ha registrato complessivamente oltre mille persone. L’evento, svolto all’ altezza della banchina “Zì Catiello” nei pressi dell’ “anfiteatro naturale” in Villa Comunale, è stato organizzato dalla parrocchia dello Spirito Santo guidata dal parroco Don Salvatore Abagnale con il contributo di Alessandro Criscuolo Antonio De Luca e Peppe Merolla. Ad aggiudicarsi il titolo di vincitore della prima edizione la stabiese Antonella Parmentola con il brano One Moment in Time di Whitney Houston. Applausi dei numerosi presenti alla cerimonia finale per l’organizzatore. «Ringrazio chi ha reso possibile tutto ciò ma anche l’intera città che ha accolto il festival. Sono contentissimo perché era davvero difficile pensare di realizzare qualcosa del genere a Castellammare ma ce l’abbiamo fatta. La forza dei ragazzi ci ha aiutato – afferma don Salvatore Abagnale – Volevamo fare qualcosa per la città e per i giovani e penso che sia stato fatto. Queste serate sono state davvero belle. Senza sindaco – continua – è stato davvero difficile, per questo dico basta interessi personali. Faccio un appello al prossimo primo cittadino: aiutateci, mettiamoci insieme come istituzioni perché insieme possiamo fare grandi cose, basta interessi personali. Non servono – conclude – grandi progetti, serve il quotidiano. Basta poco per dare la capacità di sognare alla nostra comunità cittadina».