Castellammare. Lavori al collettore fognario, Pannullo e Casillo fanno visita al cantiere: consegna a metà luglio


Castellammare di Stabia. Procedono a gonfie vele i lavori di completamento del collettore fognario che, finalmente, bloccherà tutti gli scarichi a mare. Nella mattinata odierna l’ex sindaco Toni Pannullo e il Consigliere Regionale Mario Casillo hanno fatto visita al cantiere aperto lunedì che attualmente interessa via Roma. Dopo via Roma i lavori proseguiranno per via Denza e via Nocera per poi concludersi con l’aggancio al collettore dei Monti Lattari. Si prevede la chiusura definitiva del cantiere per il 15 luglio 2018. Nel rivo “Cannetiello” non ci saranno scarichi ad eccezione degli abusivi che, fatti i dovuti controlli, saranno regolarizzati. Il cantiere interessa un’arteria principale della città. Per nove giorni dalle ore 9 alle ore 18, lo stop riguarderà il tratto di Via Roma dall’incrocio con la traversa del Carmine a via Alvino. Un divieto che ha imposto una rivoluzione del piano traffico della zona, infatti in via del Carmine è stato invertito il secondo unico per cui arrivando da via Roma si potrà procedere verso il Corso Vittorio Emanuele e viceversa da Via Alvino si sale verso via Denza.

Total
0
Shares
Previous Article

Capua. Sequestrate oltre 3000 stecche di sigarette di contrabbando: tre arresti

Next Article

Maturità, tra i 500mila studenti anche Gigio Donnarumma

Related Posts