Cecchinato si arrende a Thiem, ma grazie lo stesso Marco: l’Italia ha trovato(inaspettatamente)un grande tennista

Il sogno di Marco e dell’Italia intera è sfumato in sotto i colpi del talentuoso tennista austriaco Dominik , dato per finalista alla vigilia del . Tre set a zero per Thiem, è questo il verdetto della sfida. Ma Marco se l’è giocata fin quando ha potuto, ha tentato in tutti i modi di rispondere alle giocate dell’avversario, ma il divario tra i due giocatori si è notato. I primi due set sono stati equilibratissimi, e potevano benissimo essere vinti dal tennista italiano. 7-5 e 7-6 dopo un tie break emozionante terminato 12-10, questi sono i risultati di set decisi dai particolari, da piccoli dettagli, risultati però decisivi. Il terzo e ultimo set si è concluso sul 6-1, segno tangibile della resa di Marco.
Oltre alla sfortuna, c’è da dire che Cecchinato rispetto a Thiem non è affatto abituato a giocare questo tipo di partite, ad un livello così alto.
Purtroppo avremmo voluto raccontare tutt’altra cosa, ma l’avversario di oggi si dimostrato veramente superiore. Marco Cecchinato ha tenuto, però, altissimo l’orgoglio italiano in terra francese. Inaspettatamente l’Italia ha trovato un tennista di tutto rispetto, autore di un grandissimo torneo con giocate di alta classe.
Alla fine di questa partita c’è da dire solo un grande Grazie a Marco, che ha fatto emozionare un’intera nazione.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita?