Colpita da una vipera, muore dopo 15 giorni in ospedale

Salerno. È deceduta dopo due settimane di ricovero nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Vallo della Lucania la 72enne Antonia Lettieri giunta al pronto soccorso in codice rosso dopo esser stata morsa da una vipera. La donna era in compagnia del marito in campagna, entrambi stavano lavorando in un campo di grano quando improvvisamente è stata morsa da una vipera. Quando arrivò in ospedale la 72enne era già in codice rosso ed in fin di vita. Purtroppo per lei non c’è stato nulla da fare. Dopo il morso sono subentrate altre complicazioni tra cui un’ischemia cerebrale. Inutili i primi soccorsi e le successive cure mediche, la signora non si è mai ripresa. Nella giornata di ieri il suo cuore ha smesso di battere. Per due settimane l’intera comunità cittadina si è stretta intorno alla donna, nessuno avrebbe immaginato un epilogo così triste.