Dal notaio per la separazione: spara alla moglie e poi si uccide

Spara alla moglie davanti dal notaio e poi si uccide. Un uomo ha sparato alla moglie e poi si e’ tolto la vita. Il fatto e’ accaduto questa mattina a Udine in uno studio notarile, davanti al notaio dove la coppia stava probabilmente sottoscrivendo un atto. L’omicidio-suicidio, avvenuto in uno studio notarile di Udine, ha coinvolto una coppia che aveva avviato un procedimento di separazione e si trovava dal notaio per stipulare un atto di vendita di un immobile di proprietà comune.