Esame di Maturità. Bassani, creatività, clonazione, De Gasperi-Moro per la prova di italiano

Maturità

Al via, con la prova di italiano, gli esami di maturita’ per oltre 500 mila studenti e studentesse.
La prima prova, il tema di italiano, dell’esame di maturità 2018 è partita alle 8.30 e on-line dopo pochi minuti sono state pubblicate le prime indiscrezioni sulle tracce. Secondo studenti.it, le tracce scelte dal Ministero dell’Istruzione riguarderebbero la solitudine nell’arte e nella letteratura (ambito Artistico-Letterario, con una poesia di Alda Merini), la Costituzione, la creatività (ambito Socio-Economico), le masse e la propaganda (ambito Storico-Politico), il dibattito bioetico sulla clonazione (ambito Tecnico-Scientifico), gli anni di piombo nel rapporto De Gasperi-Moro (ambito Storico). L’autore scelto per l’analisi del testo sarebbe lo scrittore e poeta bolognese Giorgio Bassani, con un brano dal suo romanzo più famoso, “Il giardino dei Finzi-Contini”. La seconda prova e’ in calendario domani, sempre dalle 8.30. E la terza prova, predisposta da ciascuna commissione, si terra’ lunedì 25 giugno.