Maturità. Il ministro: ”Siate determinati, niente panico”

“Non fate prendervi dal panico” per la Maturità, che anzi bisogna “vivere nel migliore dei modi possibile”, e “determinati nel dare il meglio”. Così il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti, ai microfoni di RadioRai1, rivolto agli studenti impegnati oggi nella prima prova di Maturità. Si tratta di “un esame che ricorderete per tutta la vita”, ha sottolineato il neo ministro dell’istruzione.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità