Melito, rissa tra migranti con bastoni e coltelli: cinque arresti


Melito. I carabinieri della locale tenenza sono intervenuti in via Mazzini dopo una segnalazione per rissa e quando sono giunti sul posto hanno trovato cinque persone con ferite da arma da taglio o da morsi, un coltello sequestrato e tracce di sangue. I 5 arrestati per rissa e in attesa del giudizio con rito direttissimo sono Richard Sarfu, 34enne del Ghana, che non avrebbe restituito 1500 euro alla ex ragazza, Joy Sunday, 23enne di origine nigeriana che si è presentata sotto casa sua con l’attuale ragazzo, Samuel Okhibia, 26enne, anche lui nigeriano, con una coppia di amici e connazionali, Ese Ighovo, 23enne e Joy Aigbekaen, 20enne, tutti di Saviano, incensurati ma irregolari sul territorio nazionale.

Total
0
Shares
Previous Article

Napoli, controlli antidroga nella Movida: in manette tre migranti

Next Article

Salerno, investì ed uccise donna: condannato a 7 anni e 8 mesi l'attore Domenico Diele

Related Posts