Mondiali, girone C: Danimarca e Australia non si fanno male, 1-1 e tutto rimandato al prossimo turno

Danimarca e Australia si dividono la posta in palio: 1-1 grazie alle reti di Eriksen e Jedinak dal dischetto, entrambe nella prima frazione di gioco.
Un punto molto utile alla Danimarca che è ad un passo dalla qualificazione, resta appeso ad un filo invece il destino Mondiale dei Socceroos.
Il primo tempo è stato molto vivace, all’interno del quale i danesi dominano i primi 25 minuti trovando anche una grandissima rete del talento del Tottenham, Eriksen dopo uno scambio con Jorgensen. Dopo il vantaggio, la pressione della Danimarca va via via diminuendo soprattutto per la poca incisività di un Eriksen, troppo fuori dal gioco dopo la rete. L’Australia prende campo e guadagna un calcio di rigore, nuovamente decretato dal VAR come contro la Francia qualche giorno. E come contro la Francia Jedinak fa gol.
Anche la seconda frazione ha regalato spettacolo e azioni importanti, poichè entrambe le formazioni volevano assolutamente trovare la vittoria. Ma le due difese hanno retto bene gli attacchi avversari e alla fine della fiera il pareggio finale è più che giusto.
Aspettando Francia-Perù, il destino di Danimarca e Australia si deciderà al terzo e ultimo turno del girone.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?