Mondiali, girone G: l’Inghilterra è super e ne fa 6 all’inadeguato Panama

L’Inghilterra è in forma Mondiale. Panama devastato 6-1 grazie alla tripletta di Kane, doppietta di Stones e super gol di Jesse Lingardm per i Los Canalerso in rete Baloy, che entra nella storia per il primo gol ad un mondiale della sua nazionale.
Al di là della pochezza tecnico-tattica degli avversari, la squadra allenata da Southgate ha mostrato un gioco spumeggiante, degli schemi da calcio piazzato e delle giocate individuale che fino a questo momento nessuna nazionale ha ancora fatto vedere. E con un Kane formato capocannoniere della competizione tutto è ancora più semplice.
Della partita c’è poco da raccontare. Il primo tempo è finito addirittura 5-0 con le doppiette di Stones(arrivate entrambe da calcio piazzato) e di Kane, entrambi dal dischetto a testimoniare dell’incredibile inesperienza dei calciatori centro-americani. Senza dimenticare la giocata super di Lingard con un duetto ad alto spessore tecnico con Sterling prima di piazzare la sfera all’incrocio dei pali.
Nella ripresa, la furia inglese si placa. Le azioni sono molto meno aggressive e solo un tocco fortuito di Kane dopo un tiro sbilenco di Loftus-Cheek fa cambiare nuovamente il risultato. Merita particolare risalto, invece, la marcatura panamense di Baloy poiché si tratta della prima storica rete di Panama ad una competizione mondiale. Ed è emozionante la reazione dei tifosi del Panama, i quali hanno festeggiato questo gol come se il Mondiale l’avessero vinto.
Inghilterra e Belgio hanno mantenuto le attese e si sono qualificate agli ottavi senza problemi visto il girone molto semplice. Ora lo scontro diretto per decidere la prima posizione e di sicuro sarà uno spettacolo per il talento presente in campo. Al momento, le statistiche dicono assoluta parità se non per quanto rigaurda il Fair Play, dove gli inglesi sono in vantaggio per un cartellino giallo in meno. Certamente la terza e ultima partita sarà decisiva, ma siamo sicuri che le due squadre vogliano davvero finire al primo posto? Sono solo ipotesi, ma potrebbe esserci un possibile quarto di finale contro Germania o Brasile per chi dovesse vincere il girone G. Tanti calcoli e possibilità che Belgio e Inghilterra sicuramente terranno conto, ma due grandi squadre come queste non dovranno avere paura di affrontare nessuna squadra, perché al momento con la Croazia sono proprio Red Devils e Three Lions ad essere le nazionali più in forma.