Napoli, Ancelotti: “Farò del mio meglio in una piazza speciale. Ma continuerò il lavoro di Sarri”

“Mi aspetto di fare del mio meglio come sempre. Conosco molto bene l’atmosfera e gli appassionati tifosi del Napoli perché ero un avversario quando Maradona giocava a Napoli. E’ una squadra che ha fatto davvero bene negli ultimi due anni e voglio ripartire da lì”. Lo ha detto il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, in una intervista all’interno del ‘The World Cup and Economics 2018’, il report di Goldman Sachs relativo ai mondiali di Russia 2018, parlando della prossima stagione sulla panchina del Napoli dopo gli anni di Maurizio Sarri e il secondo posto in classifica dell’ultima stagione.