Oggi inizia il Consiglio Europeo, al centro della discussione i migranti

Cominceranno oggi pomeriggio i lavori a Bruxelles del Consiglio europeo. Sul tavolo dei 28 capi di Stato e di governo al centro il problema dell’immigrazione. Altri temi all’ordine del giorno sicurezza e difesa, economia e finanza. I leader dell’Ue riuniti a Bruxelles si occuperanno inoltre di Brexit e della zona euro. “Prevedo un consiglio europeo molto difficile – dice il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, ospite di Circo Massimo su Radio Capital – ci sono troppe posizioni supernazionaliste che non contribuiscono alla soluzione del problema che deve essere difendere le frontiere esterne per ridurre il numero degli arrivi dei migranti”.