Roland Garros, chiamatelo Nadal “Le Roi”: demolito Thiem in finale per tre set a zero

Rafael Nadal vince per l’undicesima volta il Roland Garros. Il maiorchino è l’indiscusso re della terra rossa e anche in questa occasione ha dimostrato la sua supremazia ai danni del giovane austriaco Dominik Thiem, tennista che ha eliminato l’italiano Marco Cecchinato.
Il risultato è di un 3-0 netto(6-4,6-3,6-2). Solo nel primo set Thiem è riuscito a contenere lo spagnolo, poi è stata una vera e propria “tortura” sportiva. Nadal ha sbagliato poco e niente e in due ore e 42 minuti ha portato in bacheca il 17esimo Slam, a meno 3 dai 20 di Federer.