Accoltellamento Niccolò Bettarini: fermati tre ragazzi

Sarebbero stati già arrestati tre ragazzi ritenuti responsabili dell’accoltellamento di Niccolò Bettarini, il figlio di Simona Ventura e dell’ex calciatore Stefano. A confermarlo una fonte interna della polizia. Si tratterebbe di tre ragazzi italiani di massimo 30 anni, con precedenti penali. I tre sono stati fermati nel quartiere Affori, davanti alla chiesa di Santa Giustina.Per loro non sarebbe scattata l’accusa di tentato omicidio, ma solo di lesioni, in quanto non sono state colpite zone vitali. Ancora ignoti i motivi dell’aggressione. nel frattempo l’ex calciatore Stefano Bettarini è  arrivato all’Ospedale Niguarda di Milano, dove è ricoverato suo figlio di Niccolò. Non ha rilasciato dichiarazioni ai giornalisti. Il 19enne è stato accoltellato questa notte fuori dalla discoteca milanese Old Fashion ed è stato operato poco dopo. È fuori pericolo.