Campania, De Luca: “Parco del Vesuvio e del Cilento assolutamente da tutelare”

“Aree da tutelare in maniera gelosa per la biodiversita’ che hanno”. Lo ha detto Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, in occasione della sottoscrizione di due protocolli con il Parco Nazionale del Vesuvio e il Parco nazionale del Cilento, dei Monti Alburni e Vallo di Diano. “Dovremo affrontare ‘nemici’ nei prossimi mesi – ha affermato – e vigili del fuoco, carabinieri, protezione civile dovranno lavorare”. “Speriamo che quest’anno non ci sia lo stesso calvario dello scorso anno – ha aggiunto – con 900 incendi soprattutto nell’area del Vesuvio dove furono appiccati incendi a raggiera, in valloni dove era impossibile arrivare anche a piedi”. “Alcune cose – ha concluso – si intrecciano con le modifiche legislative a cui stiamo lavorando, come i Piani paesistici, che e’ tema estremamente delicato, per trovare un equilibrio”