CastellammarePoliticaUltime Notizie

Castellammare. Di Lauro (M5S):”Gli ospedali sono luoghi sacri, il San Leonardo può e deve avere di più”

Castellammare di Stabia. Questa mattina il ministro della Salute Giulia Grillo ha visitato l’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. Presenti questa mattina anche i Consiglieri Regionali del M5S Valeria Ciarambino e Luigi Cirillo, il primo cittadino Gaetano Cimmino e il consigliere comunale M5S Francesco Nappi. Assenti le Parlamentari Di Lauro e Manzo perchè impegnate in commissione. Ad annunciarlo su Facebook le due deputate. “Gli ospedali sono luoghi di sofferenza, di speranza, di gioia. In cui la vita può arrivare o andare via, dove viene salvata – scrive Carmen Di Lauro – E, per questo, sono luoghi sacri. L’articolo 32 della Costituzione sancisce il diritto alla salute ed ogni ospedale, così come il personale che vi lavora, ha diritto al decoro, ad essere funzionale, a poter lavorare nelle migliori condizioni possibili; quello che in pratica non accade oggi in Campania, con una sanità allo sfascio.
Ho trascorso giorni e notti nell’ospedale di Castellammare. Sono momenti difficili, delicati. Per gli indigenti e per i parenti. L’ospedale di Castellammare può e deve avere di più. Io non potrò esserci perché impegnata in commissione a Roma, ma sarò lì con il cuore e l’emozione di sapere un ministro della Repubblica italiana in quei corridoi che, come tanti stabiesi, ho attraversato tante volte. Buon lavoro, Giulia e Valeria”. “Non riuscirò – scrive Teresa Manzo – a prendere parte al sopralluogo all’ospedale di Castellammare di Stabia in quanto è stata calendarizzata in VIII Commissione il DL 55/2018: Ulteriori misure urgenti a favore delle popolazioni interessate dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016. In questo Atto è presente anche Ischia, settimane di lavoro servite ad accendere i riflettori sulla situazione dell’isola ischitana con l’approvazione di tre ODG che impegnano il governo a varare misure precise nei prossimi mesi”.

Tags
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>