Castellammare. La denuncia social di Nappi(M5s): “Al centro città regna l’anarchia”

Castellammare di Stabia. Il candidato sindaco sconfitto del Movimento 5 Stelle Francesco Nappi attacca il primo cittadino Gaetano Cimmino sulla questione viabilità e sicurezza stradale. Lo fa attraverso un post sulla sua bacheca Facebook a tratti ironico. “Una sera d’estate – scrive – ti affacci e ti accorgi che a via Denza e via Alvino hanno cambiato senso…oppure no …puntualmente ogni sera a Castellammare auto e motorini ignorano il codice della strada. In un incrocio pericolosissimo, quello tra via Roma, via Denza e via Alvino regna l’anarchia”. Correlato al post posta anche alcune foto e, in sequenza, spiega cosa è successo in pochi minuti. “Nella foto numero 1 – scrive – un furgone scende contro senso via Denza, nella foto numero 2 e 3 un motorino attraversa via Alvino contro senso, ma la chicca che purtroppo non si vede è che sul motorino erano in 3 di cui due senza casco. Di forze di polizia ovviamente neanche l’ombra.E mentre il medico (sindaco) pensa il malato (la città di Castellammare) muore!!!”