Il Ministro Bonisoli: “Dopo l’estate basta domeniche gratis nei musei”

“Dopo l’estate saranno aboliti gli ingressi gratis ai musei le prime domeniche del mese. Lascerò maggiore libertà ai direttori: se un direttore vuole mettere una domenica gratuita non c’è niente di male, è l’obbligo che non funziona”. Così il ministro della Cultura Alberto parlando alla Biblioteca nazionale a Napoli. “Faccio un esempio, ci sono alcuni siti, a novembre chi va a Pompei? Magari a novembre va bene, apriamo gratis anche tutte le domenica. Ma quando sono costretto ad aprire gratis la prima domenica di agosto – spiega il ministro -con migliaia di stranieri che arrivanoe pensano che gli italiani sono pazzi a farli entrare gratis.Non avete idea dei commenti che sento a livello internazionale. Non capiscono questa strategia e non l’apprezzano. Rischiamo di svalutare”. Arriva la reazione attraverso i social dell’ex ministro dei Beni Culturali Franceschini. “Perche’ smettere, ministro Bonisoli? Ci ripensi. Le cose giuste e che funzionano non hanno colore politico. Non faccia pagare un desiderio di discontinuita’ politica alla cultura e agli italiani”.


Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità