Migranti, Fico: ”Dobbiamo essere duri con l’Europa”

“Non possiamo mettere muri alla Trump”. A dirlo è il presidente della Camera, Roberto Fico. “Tutti i migranti che arrivano sulle navi devono essere tutelati al 100% come e’ stato fatto, pero’ bisogna essere duri con l’Europa”. “I flussi migratori ci saranno sempre, non possono essere fermati – ha aggiunto – ma dobbiamo gestire questi flussi migratori, lottando contro la schiavitu’, contro la tratta, perche’ comunque dall’Africa del sud arrivano e c’e’ una rete di criminalita’ che porta queste persone fino alla Libia. Salvini parla di una vittoria politica perche’ Germania e Malta stanno prendendo una quota; Conte sta chiedendo le quote proporzionali. In questo momento, sono messi in minoranza i Paesi di Visegrad. Allo stesso tempo bisogna dire all’Europa che l’Italia deve poter avere delle quote distribuite – ha affermato – non e’ una tantum che la Germania ne prende 50, Malta altri 50 e cosi’ via, bisogna avere un piano ordinato e organizzato di quote. Chi non vuole le quote come ha detto Praga, oppure i Paesi di Visegrad – prosegue – significa che non vuole comprendere cosa succede nel mondo.I flussi migratori vanno gestiti e se la solidarieta’ la si fa insieme – ha concluso – non esistono emergenze”.