AttualitàUltime Notizie

Minaccia un uomo di colore per strada con una pistola: “Ti ammazzo come un cane” (IL VIDEO)

“Vieni qua, ti sparo addosso”. A parlare è un italiano che si aggira in una via periferica di Torino, impugnando una pistola e puntandola contro qualcuno. Il video, pubblicato su Fb da un residente, è diventato virale.”Ecco che siamo arrivati alle armi” scrive l’autore del post aggiungendo che mentre filmava “la polizia è stata chiamata”. Lo sconosciuto “ce l’aveva ovviamente con uno spacciatore di colore”.Alla fine l’uomo è avvicinato da un ragazzo di colore, con cui, mentre risale sulla sua auto, conversa tranquillamente. “Ti ammazzo come un cane, ti ammazzo”, grida l’uomo che dapprima resta a bordo della propria auto con il braccio fuori dal finestrino e l’arma in pugno, poi scende e alza la pistola ad altezza uomo. L’uomo è stato identificato e denunciato dalla polizia. È un italiano di 38 anni, raggiunto da un equipaggio delle volanti allertate da una segnalazione dei residenti. La segnalazione all’autorità giudiziaria è per minacce aggravate. L’arma era ad aria compressa.

Tags
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>