Napoli. De Laurentiis in corsa per l’acquisizione del Bari

“C’e’ stato un contatto con il sindaco Antonio Decaro. L’interessamento c’e'”. Dal Comune di Bari confermano che anche il patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis, e’ interessato a partecipare al bando pubblico che portera’ all’assegnazione del titolo sportivo del Bari calcio, con una societa’ che partira’ dalla Serie D. De Laurentiis, che ha come consulente l’avvocato Mattia Grassani, punterebbe su una societa’ dal nome simile a quello del Napoli (Ssc Napoli): ‘Societa’ sportiva Citta’ di Bari’. Alle 12 di oggi si chiudono i termini per la presentazione delle manifestazioni di interesse all’Amministrazione comunale e, poco dopo, sara’ diffusa una nota che certifichera’ il numero di proponenti per la rifondazione del club. Nei giorni scorsi si era ventilato pure un interessamento di Urbano Cairo, presidente del Torino e di Rcs, ma dalla citta’ piemontese confermano che c’e’ solo una disponibilita’ a collaborare con la cordata barese per eventuali partnership tecniche.