Napoli, minacciava di morte la compagna: in manette 31enne bulgaro

. Ieri mattina, i poliziotti del Commissariato San Ferdinando hanno arrestato un 31enne per il reato di atti persecutori e denunciato in stato di libertà per possesso di coltello. Gli agenti, durante il controllo del territorio, su segnalazione del 113 hanno raggiunto Corso Vittorio Emanuele, dove era stata segnalata una donna che era malmenata da un uomo.Prontamente i poliziotti, hanno raggiunto l’ingresso della Stazione Metropolitana di Napoli / Mergellina, dove hanno bloccato l’uomo mentre stava minacciando con un coltello una donna.


Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità