Omicidio nel Salento, 22enne freddato con un colpo di pistola in strada

Il corpo di un giovane e’ stato trovato cadavere questa notte poco dopo la mezzanotte sulla strada provinciale che collega Ugento a Melissano, nel Salento. Il giovane raggiunto da un colpo di pistola alla testa e’ Francesco Fasano, 22enne di Melissano. Il corpo, travolto e trascinato sull’asfalto da un’auto in corsa, e’ stato rinvenuto dsulla strada provinciale a poco meno di un chilometro da quest’ultimo centro. Si sarebbe trattato di una spietata esecuzione sulla quale stanno ora indagando i carabinieri della compagnia di Casarano, intervenuti sul posto insieme ai loro colleghi del Nucleo investigativo delle Investigazioni scientifiche. Si tratta del secondo omicidio in pochi mesi nella zona. Nel marzo scorso, il 27enne Manuele Cesari, pregiudicato di Melissano, mori’ dopo essere stato raggiunto da tre colpi di pistola.