Parcheggio? A Montespaccato 1 ora di sosta “costa” 10 Ave Maria”

Roma. Problema parcheggi e pagamento? In un quartiere romano è stata adottata una soluzione che supera tutte le proposte presentate fin d’ora. Minibot, Bitcoin, colonnine con ingresso bancomat, Telepass? No grazie. Nella città eterna c’è chi ha adottato e per certi versi inventato una moneta alternativa: la preghiera. Siamo a Montespaccato, nella parrocchia di Santa Maria Janua Coeli. Alle spalle della chiesa, all’ingresso del parcheggio, un cartello comunica agli automobilisti che per occupare un posto auto bisogna “pagare” 10 Ave Maria per un’ora di sosta, 20 per due ore, 30 per tre ore e così via.