Sciopero operai FCA contro l’acquisto di Ronaldo: un flop clamoroso


Ha riscontrato pochi consensi lo sciopero da parte dei lavoratori FCA di Melfi contro l’acquisto di Cristiano Ronaldo.
“Oggi a Melfi, come venerdì a Pomigliano, le iniziative di protesta sono state un clamoroso flop. Soltanto 5 dipendenti hanno scioperato su circa 1.700 presenti al primo turno. La percentuale di adesione è stata dello 0,3%”.
“È l’ennesima conferma che i lavoratori di Melfi e Pomigliano hanno capito perfettamente che si trattava di proteste strumentali promosse da sigle di nessuna rappresentatività reale o da singole persone che avevano come unico scopo quello di farsi pubblicità per fini personali” ha dichiarato ul portavoce FCA.

Total
0
Shares
Previous Article

Incendio di San Vitaliano, proseguono accertamenti Arpac

Next Article

Napoli. Controlli della Polfer nel fine settimana: un arresto e 5 denunce

Related Posts