Sentiero degli Dei, arrivano i fondi per la messa in sicurezza del percorso

È finalmente in via di risoluzione la messa in sicurezza del Sentiero degli Dei. La Regione Campania si è impegnata a finanziare l’intervento di messa in sicurezza con lo stanziamento di 10mila e 277 euro, individuando il Comune di Positano come soggetto attuatore e il Genio Civile di Salerno quale responsabile dell’esercizio dell’alta sorveglianza. Il crollo di una parte della muratura in pietrame a secco che funge da barriera di contenimento al sentiero pedonale aveva prodotto il franamento di un tratto di circa 10 metri, rendendone impraticabile la percorrenza e determinando la chiusura del sentiero. Il Comune di Positano, tuttavia, non dispone di risorse finanziarie sufficienti per far fronte alle spese per il ripristino della transitabilità del sentiero in condizioni di sicurezza per turisti e residenti, ragion per cui ha chiesto e ottenuto il contributo dalla Regione per l’intervento di somma urgenza mirato alla risoluzione del problema. «Il Sentiero degli Dei si appresta ad essere restituito del tutto ai turisti e ai visitatori. – spiega Tristano Dello Joio, presidente dell’Ente Parco Regionale dei Monti Lattari – Occorre, pertanto, ringraziare la Regione Campania e il governatore Vincenzo De Luca per l’impegno profuso allo scopo di garantire la messa in sicurezza di uno dei percorsi naturalistici più suggestivi del nostro territorio, con un panorama mozzafiato che lascia incantate le migliaia di visitatori che ogni anno si recano lì per immergersi nella natura incontaminata di quei luoghi. L’Ente Parco sarà sempre in prima fila nel mettere in campo iniziative di valorizzazione e promozione che diano ulteriore impulso al turismo e all’economia dei nostri territori».