Serie C: potrebbe tornare il “Derby dello Stretto”, il Messina presenta ufficialmente domanda di ripescaggio

Reggio Calabria- Il “Derby dello Stretto” potrebbe tornare a giocarsi. Non è utopia ma una concreta realtà. Nella giornata di oggi l’ACR Messina ha ufficialmente presentato domanda per il ripescaggio in Serie C. La nota del club “L’Acr Messina comunica che, nonostante non sia ammessa a presentare domanda di ripescaggio in questa fase, ha già provveduto ad inoltrare al Presidente del Coni, Giovanni Malagò, al Commissario Straordinario della Figc Roberto Fabbricini, al Presidente della LegaPro Gabriele Gravina e al Presidente della LND Cosimo Sibilia, una lettera con la quale – in deroga al regolamento – chiede il ripescaggio in serie C”. Il tempo massimo per presentare domanda era entro le 13:00 di oggi, ed oltre ai sicilani, anche quattro squadre hanno presentato domanda:  Prato, Como, Cavese e Imolese. Per le ultime due il ripescaggio è quasi certo, mentre il Prato dovrebbe ancora risolvere la situazione stadio. Il Como ha invece presentato la richiesta senza allegare fideiussioni ma solo alcuni assegni. Il Messina così ha preso in mano la situazione, presentando la domanda anche se ufficialmente sarebbe dovuto rimanere fuori dalle graduatorie. Adesso toccherà alla Federcalcio decidere chi sarà ripescato in C.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?