Sguardi di troppo ad una ragazza, scoppia la mega rissa: 2 feriti e 12 denunce

Avellino. Uno sguardo di troppo a una ragazza e scatta la rissa tra giovani di gruppi diversi che si affrontano nel centro citta’ a calci e pugni. In due finiscono in ospedale e tutti e dodici vengono identificati e denunciati per rissa aggravata dalla polizia. La violenza si e’ scatenata nella notte tra sabato e domenica scorsi, in viale Italia ad Avellino, davanti ad alcuni bar ritrovo dei giovani fino a tarda notte. Si sono affrontati ragazzi di Avellino, Mercogliano e Monteforte Irpino, tutti tra i 18 e i 22 anni. Sono stati identificati e denunciati dagli agenti della Questura di Avellino, chiamati da altri astanti preoccupati per la piega che stava prendendo la rissa. Un giovane ha riportato una ferita alla testa, che e’ stata suturata in pronto soccorso, mentre un altro ragazzo ha rimediato la frattura di un dito della mano giudicata guaribile in 30 giorni.