Strage di pecore in Campania, treno ne uccide 35 sui binari

. Strage di ovini lungo la tratta ferroviaria regionale. Questa mattina intorno alle 6 il treno in partenza da e diretto a Santa Maria Capua Vetere ha investito parte di gregge di pecore. Il bilancio è stato tragico: 35 ovini morti sul colpo e 15 gravemente feriti. Sul posto sono giunti i medici dell’ ASL di Caserta e la polizia ferroviaria. Secondo una prima ricostruzione della dinamica dei fatti la rete metallica contenente il gregge sarebbe stata tagliata da ignoti, probabilmente con l’intento di rubare diversi ovini. Le pecore hanno raggiunto la sede ferroviaria attraverso il foro creato nella recinzione.


Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità