Tragico incidente in moto dopo la festa del diploma: muore 18enne

Tornava a casa in moto dopo la serata trascorsa con gli amici per festeggiare l’esame di maturità fatto l’altro giorno. Si è diplomato all’Iti Galvani di Giugliano, ma sulla strada del ritorno di una serata gioviale ha trovato purtroppo la morte in un incidente stradale. Armando Rosselli, 18 anni di Mugnano centauro appassionato della moto Gp, è morto schiantandosi con la sua Mt contro una Smart guidata da due ragazze. E’ accaduto al corso Italia di Mugnano: Armando in sella alla moto durante una manovra di sorpasso non si è accorto che la Smart stava svoltando per entrare in una traversa. L’impatto è stato violento e nonostante indossasse il casco protettivo è morto per le gravi lesioni interne riportante sbattendo contro un paletto. Sotto choc le due ragazze nella Smart. Sul posto l’ambulanza: l’equipaggio non ha potuto fare altre che constatare la morte del 18enne. I carabinieri e vigili urbani stanno svolgendo gli accertamenti per accertare la dinamica esatta dell’incidente. Nel frattempo la salma è stata sequestrata e il magistrato di turno ha disposto l’autopsia.