Un violento temporale allaga il sottopassaggio: uomo muore annegato nella sua auto

Un uomo di 51 anni residente a Favria, Guido Zabena, e’ morto nella notte nel sottopassaggio della ferrovia Canavesana tra Feletto e Rivarolo. L’operaio, che stava tornando a casa dopo il lavoro, e’ morto annegato, dopo essere rimasto bloccato con la propria Fiat Punto nel sottopasso. Alle due, quando si e’ verificato l’episodio, sulla zona si stava abbattendo un violento temporale. Il sottopassaggio si e’ rapidamente allagato senza dare la possibilita’ all’uomo di uscire dal veicolo. Indagano i carabinieri della compagnia di Ivrea.