Aereo turistico trancia cavi elettrici e va in fiamme: due morti


Due persone sono morte precipitando con un piccolo aereo da turismo, che dopo aver tranciato un cavo della media tensione si e’ incendiato, finendo senza controllo al suolo. L’incidente e’ avvenuto in serata nel trevigiano, sui cieli di Cimadolmo. Il velivolo, un ‘PA 18′, e’ precipitato sul greto del fiume Piave. I primi ad arrivare sul luogo del disastro sono stati i vigili del fuoco, giunti con personale da Conegliano e con un elicottero ‘Drago 71′. I pompieri hanno spento l?incendio, ma per i due occupanti dell’aereo non c?e’ stato nulla da fare. Sono rimaste carbonizzate tra i resti del velivolo. Le loro identita’ non si conoscono ancora. Sul luogo dell’incidente sono giunti anche i medici del 118 e i carabinieri.

Total
0
Shares
Previous Article

Vico Equense. Moto contro bus, centauro rischia l'amputazione della gamba

Next Article

Ferragosto sicuro, controlli dei carabinieri a Capri e Sorrento: arrestato 21enne

Related Posts