Altro colpo ai narcos dei Lattari, localizzate e distrutte oltre 2mila piante di canapa

Casola di Napoli. Ennesimo colpo ai narcos della droga dei Monti Lattari. I militari della stazione di Gragnano e del reparto aereo di Pontecagnano hanno localizzato una coltivazione di 2700 piante di cannabis indica lungo un terreno demaniale a Casola di Napoli. Le piante, rigogliose, alte dai due ai tre metri e mezzo sono state distrutte. Non sono stati ancora individuati i coltivatori, sono in corso le indagini dei carabinieri.