Castellammare. Scritte contro le forze dell’ordine in Villa: si cercano gli autori

Castellammare di Stabia. Scritte contro le forze dell’ordine sulle panchine in Villa Comunale. Una panchina è stata imbratta con parole offensive nei confronti di chi dovrebbe garantire la sicurezza dei cittadini e l’ordine in città. Alcune notti fa è comparsa in Villa Comunale la scritta A.C.A.B., acronimo inglese di All Cops Are Bastards che in italiano significa “tutti i poliziotti sono bastardi”.  Il detto è usato anche in ambiente carcerario dove l’acronimo è stato registrato per la prima volta nel 1977, viene spesso ripreso da alcuni ultras e tifosi, oltre che da gruppi politici anti-autoritaristi. Il termine oggi viene usato soprattutto dai giovani per indicare una persona ribelle e trasgressiva contro le regole imposte dallo Stato. Intanto si cerca di capire chi sia stato l’autore dell’atto vandalico. Un contributo prezioso sarà dato  dalle immagini del  sistema di videosorveglianza presente lungo tutta la villa comunale.