Coppa Italia Dilettanti. Esordio da…Sogno per l’Afro-Napoli United

L’Afro-Napoli United batte l’Afragolese 1944 nel primo turno di Coppa Italia Dilettanti al Vallefuoco di Mugnano di Napoli. Decisiva la rete dell’argentino Santiago Sogno (42′), tra i protagonisti anche il portiere multietnico classe ’99 Vincenzo Riccio che sul finale nega il gol a Maggio dal dischetto e salva i suoi. “Iniziare con un successo contro una squadra che secondo me è tra le candidate a vincere il campionato è motivo di orgoglio”. Così il tecnico dei leoni Salvatore Ambrosino commenta la sfida nel post-gara: “Vittoria che non ci deve illudere, siamo consapevole che ad Afragola sarà davvero dura. Troveremo una squadra agguerrita che vorrà ribaltare questo risultato. Andremo a giocare questa partita – spiega il mister – con grande tranquillità”. A commentare la gara anche il portiere Vincenzo Riccio: “Emozione era davvero tanta. Posso dire di aver trovato un ambiente perfetto per mettere in mostra le mie capacità insieme a quelle della squadra. Sono molto soddisfatto sotto ogni punto di vista. Il ritorno – spiega Riccio – lo prepareremo al meglio”.
IL TABELLINO
Stadio Vallefuoco di Mugnano di Napoli
Afro-Napoli United-Afragolese 1-0
Marcatori: 42′ Santiago Sogno (Afro)
AFRO-NAPOLI UNITED: Riccio, Gargiulo, Liguoro, De Giorgi, Velotti, De Fenza, Sogno, Marigliano, Diallo (60′ Redjehimi), Babù, Caliendo (87′ Soares). A disp.: Santangelo, Manzoni, Filogamo, Del Grande, Soares Aldair, Redjheimi, Sheriff, Vitale, De Rosa. All. Ambrosino
AFRAGOLESE 1944: Pezzella, Di Finizio, Ferraro (60′ Ceparano), Vitello (77′ Labriola), Follera, Biancardi, Di Fraia (66′ Vilardi), Alfano, Maggio, Marzullo (74′ Pontillo), Mansur (70′ Conte). A disp.: Paolella, Milvatti, Vicardi, Ceparano, Pistone, Pontillo, Labriola, Angelillo, Conte. All. Seno.
Arbitra: Liberato Maione, sez. di Ercolano.
Assistenti: Cantarella Gianmaria sez. di Salerno e Mario Scala, sez. di Castellammare di Stabia.
Note. Ammoniti: 15′ Maggio (Afra), 16′ Sogno (Afro), 18′ De Giorgi (Afro), 30′ Ferraro (Afra), 54′ Gargiulo (Afro), 68′ Biancardi (Afra), 90′ Conte (Afra). Espulsi: 95′ Velotti (Afro).